FORUM
Cineforum> 2013-2014> La sposa promessa ||Stagioni precedenti
Lunedì 3 marzo Ore 16:15 - 20:15 - 22:30
LA SPOSA PROMESSA
(Israele 2012) di Rama Burshtein (90')
Con Hadas Yaron, Yiftach Klein, Irit Sheleg, Chayim Sharir, Razia Israeli. Hila Feldman, Renana Raz, Ido Samuel
Shira ha 18 anni, è figlia di un rabbino della comunità ortodossa di Tel Aviv e sorella minore di Esther, che attende un figlio dal marito Yochai. L'interesse di Shira si rivolge per la prima volta verso un coetaneo, che la famiglia le ha proposto come possibile fidanzato, ma la morte di Esther per parto allontana ogni decisione. Solo con il neonato, di cui si occupano con amore Shira e la sua famiglia, Yochay viene invitato a risposarsi presto. La prospettiva che possa andarsene con il nipotino in Belgio, spinge la moglie del rabbino a proporgli di prendere in moglie proprio Shira. Sta alla ragazza accettare o meno questa difficile proposta.

Premi:
Vincitore di 12 premi internazionali (più 13 nomination) tra cui la menzione speciale al Premio SIGNIS e la Coppa Volpi (Miglior attricie Hadas Yaron) alla Mostra del Cinema di Venezia.

Così la critica:
Curzio Maltese (la Repubblica)

(…) Ritratto di famiglia in una comunità chassidica ortodossa. Un microcosmo religioso oppressivo in apparenza patriarcale, nella realtà dominato dalla patetica quanto implacabile figura di una mamma ebraica che riuscirà a distruggere il sogno d’amore e di futuro della piccola figlia Shira in nome del superiore bene della patria familiare.

Maurizio Porro (Corriere della Sera)
Regista attenta a voci e volti femminili della comunità ortodossa di Tel Aviv, Rama Burshtein racconta le manovre per convincere una ragazza a sposarsi rinunciando alle proprie scelte. Critica ma non del tutto sul potere di una tradizione che occupa ma non si preoccupa del cuore, l’autrice usa ottimi attori per entrare nella dinamica di usanze le cui ragioni si sono perse nel tempo. E non manca un po’ di humour.

RAMA BURSHTEIN - New York (Stati Uniti), 1967
Nata a New York, cresce a Tel Aviv, dove i suoi genitori si trasferiscono un anno dopo la sua nascita. Nel 1995 si diploma alla prestigiosa Sam Spiegel Film and Television School di Gerusalemme. Ebrea ortodossa, comincia a lavorare con il collettivo indipendente Orthodox Jewish Women Filmmakers. ‘La sposa promessa’ (2012) è il suo lungometraggio d’esordio.

TORNA SU