FORUM
STAGIONI PRECEDENTI

2017 - 2018
2016 - 2017
2015 - 2016
2014 - 2015
2013 - 2014
2012 - 2013
2011 - 2012
2010 - 2011
2009 - 2010
2008 - 2009
2007 - 2008
2006 - 2007
2005 - 2006
2004 - 2005
2003 - 2004
2002 - 2003


STAGIONE

NOVEMBRE
12 La commedia dell'arte die Clown
19 Il grande capo
26 Il matrimonio di Tuya
DICEMBRE
3 A est di Bucarest
5 Il mio paese
10 Il vento fa il suo giro
17 Guida per riconoscere i tuoi Santi
GENNAIO
7 Breackfast on Pluto
14 4 mesi 3 settimane 2 giorni
16 Lettere da Iwo Jima
21 Giardini in autunno
28 La strada di Levi
FEBBRAIO
4 Il labirinto del Fauno
11 Daratt
13 Le vite degli altri
18 Cuori
25 Paprika
MARZO
3 Quattro minuti
5 Fanny e Alexander
10 L'aria salata
12 I protagonsti
17 L'arte del sogno
31 Dopo il matrimonio
APRILE
7 La dignità degli ultimi
9 La notte
14 La masseria delle allodole
21 Il flauto magico
22-26 3° Videofestival Imperia
28 Grindhouse
MAGGIO
5 In questo mondo libero
12 Irina Palm
19 Caramel
26 Lascia perdere Johnny!
Cineforum> Stagioni precedenti> Stagione 2007 - 2008
Lunedì 12 Novembre (unico spettacolo ore 21,15) INGRESSO LIBERO
LA COMMEDIA DELL’'ARTE E IL CLOWN NEL CINEMA
Antologia di brani cinematografici presentati da Massimo Locuratolo.
Nell’'ambito del Festival Grock organizzato dall'’Assessorato alla Cultura del Comune di Imperia e da Teatri Possibili Liguri.
Lunedì 19 Novembre Registi europei
IL GRANDE CAPO (Direktøren for det hele)
di Lars Von Trier, dur.99',
Danimarca, Svezia 2006
con Jens Albinus, Peter Gantzler, Benedickt Erlingsson
Un attore fallito viene ingaggiato dal vero proprietario di un?'azienda informatica per interpretare un fantomatico e perfido Presidente - Direttore Generale.
Lunedì 26 Novembre Culture altre
IL MATRIMONIO DI TUYA (Tuya de hun shi)
di Wang Quan An, dur.96', Mongolia, Cina 2006
con Yu Nan, Bater, Sen’ge, Zhaya
Storia semplice e drammatica di quotidiana sopravvivenza con protagonista Tuya, una bella e fiera donna delle province mongole della Cina.
Lunedì 3 Dicembre La sorpresa rumena
A EST DI BUCAREST (A Fost Sau N-a Fost?)
di Corneliu Porumboiu, dur.89', Romania 2006

con Mircea Andreescu, Teo Corban, Ion Sapdaru
Fu vera rivoluzione quella rumena? Uno scalcinato talk-show fa i conti con la storia.
Mercoledì 5 Dicembre (ore 16.15 e 21.15) INGRESSO LIBERO
IL MIO PAESE
di Daniele Vicari,
dur. 105', Italia 2006
Daniele Vicari torna sulle tracce di "L'Italia non è un paese povero" di Joris Ivens realizzato, su commissione di Enrico Mattei Presidente dell'ENI, tra il 1959 e il 1960, oggi riconosciuto tra i documentari più lucidi ed emblematici di sempre, ripercorrendolo dal Sud al Nord.
Evento speciale per i 100 anni della C.G.I.L. e i 50 anni dell’A.R.C.I.
Lunedì 10 Dicembre Culture altre
IL VENTO FA IL SUO GIRO
di Giorgio Diritti, dur.110', Italia 2005
con Thierry Toscan, Alessandra Agosti, Dario Anghilante, Giovanni Foresti
Un allevatore di ovini francesi, ex insegnante, decide di trasferirsi con la famiglia, dai Pirenei a Chersogno, in una valle occitana del Cuneese.

Lunedì 17 Dicembre Testardamente figli
GUIDA PER RICONOSCERE I TUOI SANTI
(A Guide to Recognizing Your Saints)
di Dito Montiel, dur.98', USA 2006
con Robert Downey jr., Shia La Beouf, Chazz Palminteri, Rosario Dawson
Storie di strada in un piccolo miracolo tratto dall’autobiografia romanzata dello stesso regista, nato e vissuto nei sobborghi del Queens nel Newyorchese.

Lunedì 7 Gennaio Testardamente figli
BREACKFAST ON PLUTO
di Neil Jordan, dur. 135', Irlanda, Gran Bretagna 2005
con Cillian Murphy, Liam Neeson, Ruth Neega, Stephen Rea
Un'altra commedia "en travesti" dall'autore di "La moglie del soldato". Sprazzi di humour e poesia nell'Irlanda degli anni '60.
Lunedì 14 Gennaio La sorpresa rumena
4 MESI 3 SETTIMANE 2 GIORNI (4 luni, 3 saptamini si 2 zile)
di Cristian Mungiu, dur.113', Romania 2007
con Anamaria Marinca, Laura Vasiliu, Vlad Ivanov, Alex Potocean
Nella Romania del regime di Ceausescu una studentessa, Gabjta, affitta una stanza d'albergo in un hotel di bassa categoria. Ha deciso di abortire con l'aiuto della sua amica Otilia.
Mercoledì 16 gennaio Per non dimenticare
LETTERE DA IWO JIMA
(Letters From Iwo Jima)
di Clint Eastwood, dur.140', USA 2006
con Ken Watanabe, Kazunari Ninomiya, Shido Nakamura, Tsuyoshi Ihara, Ryo Kase, Yuki Matsuzaki
La Seconda guerra mondiale vista dalla prospettiva dei soldati giapponesi di cui Clint Eastwood racconta la cultura del coraggio e gli sconfinamenti nella follia.

Lunedì 21 gennaio Registi europei
GIARDINI IN AUTUNNO
(Jardins en automne)
di Otar Iosseliani, dur.115', Francia, Italia, Russia 2006
con Severin Blanchet, Michel Piccoli, Muriel Motte, Pascal Vincent, Otar Iosseliani
Un Ministro francese, dall'oggi al domani, perde tutto: la poltrona, la moglie, l'amante, la casa, ma ritrova la gioia di vivere tra bevute e cantate con gli amici.
Lunedì 28 gennaio Per non dimenticare
LA STRADA DI LEVI
di Davide Ferrario, dur.92', Italia 2006
Davide Ferrario e Marco Belpoliti ripercorrono 60 anni dopo i 6.000 chilometri percorsi da Primo Levi nel 1945, dopo la sua liberazione dal campo di concentramento di Auschwitz, per ritornare a casa nella sua Torino.
Lunedì 4 Febbraio Uno sguardo sul genere
IL LABIRINTO DEL FAUNO (Pan's Labyrinth)
di Guillermo Del Toro, dur.112', Messico, Spagna, USA 2006
con Sergi López, Maribel Verdú, Ivana Baquero, Doug Jones, Alex Angulo, Adriana Gil.
La storia tra realtà e fantasia della piccola Ofelia che, al termine della Guerra civile spagnola, si trasferisce con la madre nell'avamposto militare del capitano fascista Vidal.
Lunedì 11 Febbraio Culture altre
DARATT
di Mahamat-Saleh Haroun, dur.95', Ciad, Francia, Belgio, Austria 2006.
con Ali Barkai, Youssouf Djoro, Aziza Hisseine, Djibril Ibrahim
Una storia di dolore e di perdono, di vite ordinarie perse in un realtà violenta e drammatica con, sullo sfondo, i sanguinosi conflitti che hanno funestato il Ciad.
Mercoledì 13 Febbraio La rinascita del cinema tedesco
LE VITE DEGLI ALTRI
(Das Leben der Anderen)
di Florian Henckel Von Donnersmarck, dur.137', Germania 2006 con Ulrich Muhe, Martina Gedeck, Sebastian Koch, Ulrich Tukur
Germania dell’Est, metà degli anni ‘80. Il governo della DDR ha al proprio servizio un’autentica armata di spie e informatori che tengono d’occhio chiunque sia in odore di attività contrarie al regime...
Lunedì 18 Febbraio Registi europei
CUORI
(Coeurs)
di Alain Resnais, dur.125', Francia, Italia 2006
con Lambert Wilson, Laura Morante, André Dussolier, Pierre Arditi
Senza retorica e con ironia sottile il grande Rasnais incrocia destini e gioca con i sentimenti. Sotto una coltre di neve.
Lunedì 25 Febbraio Sognando cinema
PAPRIKA - SOGNANDO UN SOGNO
di Satoshi Kon, dur. 90', Giappone 2006

Una donna dalla doppia identità (scienziata e "detective dei sogni") si trova implicata nel furto di un dispositivo che lei stessa ha creato e che consente di interagire con le immagini oniriche altrui.
Lunedì 3 Marzo La rinascita del cinema tedesco
QUATTRO MINUTI
(Vier Minuten)
di Chris Kraus, dur.112', Germania 2006
con Monica Bleibtreu, Hannah Herzsprung, Sven Pippig, Richy Müller
Un'anziana maestra di pianoforte tenta disperatamente di recuperare una detenuta dura e silenziosa, dotata di un'incredibile talento musicale.
Mercoledì 5 Marzo in collaborazione con il DAMS
FANNY E ALEXANDER
(Fanny och Alexander)
di Ingmar Bergam, dur.197', Svezia 1981
con Erland Josephson, Pernilla Allwin, Gertil Guve, Harriet Andersson
La potenza narrativa di Bergman guarda il mondo con gli occhi autobiografici del fanciullo Alexander. Il film rappresenta la summa della cinematografia dell'autore.
Lunedì 10 Marzo Testardamente figli
L'ARIA SALATA
di Alessandro Angelini, dur.85', Italia 2006
con Giorgio Pasotti, Giorgio Colangeli, Michela Cescon.
Un'interessante opera prima incentrata sul drammatico rapporto tra un padre detenuto e il figlio assistente sociale.
Mercoledì 12 Marzo in collaborazione con il DAMS
I PROTAGONISTI
(The Player)
di Robert Altman, dur. 118', USA 1992
con Tim Robbins, Greta Scacchi, Whoopi Golberg, Fred Ward, Julia Roberts, Lyle Lovett
Minacciato da uno sceneggiatore, un giovane rampante produttore esecutivo di Hollywood lo uccide accidentalmente. Vivrà felice con la sua vedova.
Lunedì 17 Marzo Sognando cinema
L'ARTE DEL SOGNO
di Michel Gondry, dur. 105', Francia, Italia 2006
con Gael García Bernal, Charlotte Gainsbourg, Alain Chabat, Miou-Miou.
Il giovane Stephane, bozzettista di calendari, con propensione alla disastrologia, allestisce nel quotidiano il teatrino dei suoi desideri e dei suoi sogni di successo e d'amore.
Lunedì 31 Marzo Registi europei
DOPO IL MATRIMONIO
(Efter brylluppet)
di Susanne Bier, dur.120' Danimarca, Svezia 2006
con Mads Mikkelsen, Rolf Lassgard, Sisde Babett
Jacob, che ha un passato da sbandato, deve uscire del suo isolamento in India, dove gestisce un orfanotrofio, e tornare a Copenhagen per incontrare il finanziatore di un suo progetto, che lo invita al matrimonio della figlia.
Lunedì 7 Aprile Per non dimenticare
LA DIGNITA’ DEGLI ULTIMI
(La dignitad de los nadies)
di Fernando Solanas, dur.120', Argentina 2005
Solanas percorre l'Argentina raccogliendo dieci storie di resistenza quotidiana. Dopo "Diagio del saccheggio" il regista mostra vitalità della moltitudine, il segreto di una resistenza non pianificata ma accesa.
Mercoledì 9 Aprile in collaborazione con il DAMS
LA NOTTE
di Michelangelo Antonioni, dur.122', Italia, Francia 1961
con Marcello Mastroianni, Jeanne Moreau, Monica Vitti, Maria Pia Luzi, Gitt Magrini
Una giornata di una coppia in crisi, dalla mattina all'alba del giorno dopo.
Lunedì 14 Aprile Per non dimenticare
LA MASSERIA DELLE ALLODOLE
di Paolo e Vittorio Taviani, dur.122', Italia, Bulgaria, Francia, Spagna, Gran Bretagna 2007
con Paz Vega, Ángela Molina, Alessandro Preziosi, Mohammed Bakri
Maggio 1915. In una piccola città dell'impero ottomano, la ricca famiglia Avakian, di origine armena, è riunita per il funerale del patriarca. Sottovaluta il clima di persecuzioni e minacce che i nazionalisti turchi stanno addensando per la creazione della Grande Turchia.
Lunedì 21 Aprile Registi europei
IL FLAUTO MAGICO
(The Magic Flute)
di Kenneth Branagh, dur.135', Gran Bretagna, Francia 2006
con Joseph Kaiser, Amy Carson, Benjamin Jay Davis, Silvia Moi, René Pape, Lyubov Petrova
La storia del giovane Tamino trasportata negli anni della prima Guerra mondiale in un'opera bizzarra, molto british e divertente.
Dal 22 al 26 Aprile
3° VIDEO FESTIVAL CITTA' DI IMPERIA
Festival internazionale di Arte Cinematografica digitala
Giunti alla terza edizione, durante il festival presenteremo decine di opere sia corti che lungometraggi. Numerosi gli eventi collaterali con ospiti quali il giornalista Claudio Moschin, il regista Francesco Cortonesi e gli sceneggiatori Luca Celoria e Paolo Fittipaldi.
Lunedì 28 Aprile Uno sguardo sul genere
GRINDHOUSE - A PROVA DI MORTE
(Grindhouse - Death Proof)
di Quentin Tarantino, dur.116', USA 2007
con Kurt Russell, Vanessa Ferlito, Sydney Tamiia Poitier, Jordan Ladd, Rosario Dawson, Eli Roth, Quentin Tarantino
Mentre un gruppo di ragazze passa le serate nei locali di Austin, un killer psicopatico, Stuntman Mike, si diverte a uccidere le sue vittime a bordo della sua Chevrolet nera.
Lunedì 5 Maggio I consigli della critica
IN QUESTO MONDO LIBERO
(It's a Free World…)
di Ken Loach, dur.93', UK, Ita., Ger., Spa. 2007
con Kierston Wareing, Juliet Ellis, Leslaw Zurek.
Angie decide di aprire un’agenzia di lavoro interinale insieme a Rose, la sua migliore amica. Ma i meccanismi del libero mercato la coinvolgono al punto da trasformarla in un’affarista insensibile e senza scrupoli.
Lunedì 12 Maggio I consigli della critica
IRINA PALM
di Sam Garbaski dur.103', Belgio, Germania, Lussemburgo 2007
con Marianne Faithfull, Miki Manojlovic, Kevin Bishop
Per far fronte alle dispendiose cure di cui abbisogna il nipotino gravemente malato, nonna Maggie si adatta al più umiliante dei lavori: masturbare i clienti di un locale porno.
Lunedì 19 Maggio I consigli della critica
CARAMEL
(Sukkar banat)
di Nadine Labaki, dur.96', Francia, Libano 2007
con Nadine Labaki, Yasmine Al Masri, Joanna Moukarzel
A Beyrouth le donne si danno un gran da fare per essere vistosamente attraenti e alla moda e così il salone di bellezza “Si Belle” procede a gonfie vele. Ma dietro l’apparenza, nascondono tutte il bisogno di uno strappo a regole ormai troppo strette.
Lunedì 26 Maggio I consigli della critica
LASCIA PERDERE, JOHNNY!
di Fabrizio Bentivoglio, dur.104', Italia 2007
con Fabrizio Bentivoglio, Antimo Merolillo, Toni Servillo
Caserta, 1976. Il giovane Faustino vorrebbe fare il musicista, ma per saltare il militare ha bisogno di un contratto vero. Quello che gli promette l’impresario Niro...
TORNA SU